Spiegazioni

È tempo di chiarire la ragione per cui questo blog non è più attivo dall’anno scorso. In realtà, una prima fase di allontanamento si era verificata dopo la chiusura di Splinder; ma la vera cesura c’è stata a marzo 2013. In quel momento si è verificato il mio risveglio. In seguito a quegli eventi, è stato chiaro abbastanza presto che le vecchie modalità di comunicazione non erano più adatte e che dovevo e volevo comunicare in chiaro e con il maggior numero di persone possibile. Un blog anonimo di conseguenza non andava più bene. Ho aperto un profilo Facebook. O meglio: ho cominciato ad usare in modo attivo un profilo che avevo aperto tempo prima progettando di usarlo per altri scopi.  
Continuerò a scrivere qui di tanto in tanto, ma le mie comunicazioni si svolgono ormai su quell’altra piattaforma. E si svolgono appunto in chiaro, e con nome e cognome. Mi assumo ormai la totale responsabilità di quanto scrivo, davanti a tutti. I miei post sono pubblicamente visibili, ad eccezione di pochissime cose (una percentuale trascurabile).
Col tempo ho capito perché c’è stato questo slittamento, da cosa veniva reso necessario e a cosa mirava. Sono felice di tutto quello che sta accadendo e m’impegno a proseguire su questa rotta.
Tutti quelli che mi conoscono potranno trovarmi lì. Vi abbraccio e vi auguro buon viaggio.
A presto 🙂

Annunci

9 thoughts on “Spiegazioni

  1. llud ha detto:

    Brava. Io non mi assumerei mai la responsabilità di quello che scrivo.
    L’anonimato non è mai sufficiente. “Quando sei nato (sul web) non puoi più nasconderti”.

  2. altrirespiri ha detto:

    io ti conosco, conosco la tua risata ed i tuoi occhi… non il tuo cognome 😀
    Tanto ti ribecco, figurati se non ti ribecco!

  3. lievito1 ha detto:

    tesoro, dimmi dove sei, se vuoi in mail
    laminuscola@gmail.com
    ci sono anche io, e vorrei leggerti.
    se vuoi.

  4. altrirespiri ha detto:

    è che, misteriosamente, FB mi propone un sacco di sconosciuti e non mi fa trovare chi vorrei.
    E mi hanno detto che succede lo stesso con me…
    E’ un’antipatia reciproca (tra FB e me)

  5. Bandini ha detto:

    Eddài, riapri il blog. Su fb non è lo stesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: